⚽ ultime notizie dal mondo del Calcio


MISSION
CHI SIAMO
MISSION
CHI SIAMO
HOMEPAGE
JUVENTUS
INTER
MILAN
FIORENTINA
NAPOLI
ROMA
LAZIO
TORINO
PALERMO
GENOA
SAMPDORIA
BOLOGNA
CAGLIARI
ALTRE A e B
ESTERO

HOMEPAGE

JUVENTUS

INTER

MILAN

FIORENTINA

NAPOLI

ROMA

LAZIO

TORINO

PALERMO

GENOA

SAMPDORIA

BOLOGNA

CAGLIARI

ALTRE A e B

ESTERO

  



news Serie B

Svolta Unicusano, la Ternana è salva: ma i tifosi riflettono


I Longarini definiscono la cessione del club, sparizione scongiurata, ma ora può cambiare il nome sociale.





Ripescande d’Italia… mettetevi il cuore in pace.

Nella prossima Serie B non ci sarà alcun posto da riempire, tutte le squadre chiamate a iscriversi adempiranno i doveri burocratici. Ternana inclusa.

La grande paura per il club neroverde è durata lo spazio di due, comunque lunghissime settimane, dalla dichiarazione con la quale la famiglia Longarini annunciava il disimpegno dal club pochi giorni dopo la sofferta salvezza, alla concretizzazione dell’interesse dell’Università telematica Niccolò Cusano.

L’istituto fondato da Stefano Bandecchi nel 2006 ha avuto la meglio sugli altri interessamenti, su tutti quello dell’ex presidente del Grosseto e attuale patron della Viterbese Piero Camilli e anche di Massimo Ferrero, convincendo l’avvocato Proietti, legale della famiglia Longarini, che ha seguito tutto il percorso della cessione della società.

"Sono passati giorni di intensi incontri e di valutazioni volti esclusivamente a ragionare sulle soluzioni più idonee per il futuro della Ternana Calcio – si legge nel comunicato dell’avvocato Proietti - Dopo tanto lavoro sono lieto di poter affermare che la Università Cusano è prossima a sottoscrivere un accordo con il socio Edoardo Longarini che prevede una serie di adempimenti che siamo certi verranno rispettati. Tra i vari soggetti interessati all’acquisto,
La Unicusano, dopo avere approfonditamente analizzato tutti i documenti sociali della Ternana, è stato l’unico, senza alcun tentennamento, ad accettare condizioni finalizzati esclusivamente a rafforzare ulteriormente la solidità economica e patrimoniale della Ternana Calcio. La Unicusano ha individuato il dottor Ranucci come responsabile della negoziazione e della stesura degli accordi. Per il passaggio definitivo delle azioni del socio Edoardo Longarini occorrerà l’adempimento di una serie di formalità statutarie e previste dalle norme federali. Anche per il passaggio delle altre azioni è già stato individuato un percorso condiviso”.

Unicusano è già proprietaria del Fondi, ribattezzato appunto Unicusano Fondi da due stagioni.

I risultati sono stati sotto gli occhi di tutti, con una promozione e un ottimo campionato in Lega Pro, chiuso con la partecipazione ai playoff e la valorizzazione di uno staff dirigenziale e tecnico che dovrebbe passare in blocco a Terni, dal direttore sportivo Luca Evangelisti al tecnico Alessandro Pochesci, magari con l’aggiunta dei giocatori che più si sono messi in mostra durante la stagione.

Eppure i dubbi restano. Ai tifosi del Fondi, sul futuro della propria squadra, e a quelli della Ternana.

Il disimpegno dei Longarini soddisfa la piazza, ma i prossimi passi, dalla gestione del mercato fino al budget, senza trascurare lo stesso possibile cambio di nome in Unicusano Ternana non lasciano tranquilli i tifosi. Ma il club è salvo: e per il momento conta questo.

Seguite tutte le notizie di calcio e calciomercato live ogni giorno su Facebook, iscrivendovi al nostro gruppo Calcio e Calciomercato News: Cliccate Qui

Davide Martini

Pubblicato: 13-06-2017









 Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 -


Magazine on-line
CALCIO-MERCATO.ORG

Mail: calciomercato.org@gmail.com

Privacy
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM